Lazio, Luis Alberto scherza e brinda con la birra: “Alla morte del Coronavirus”

Lazio, Luis Alberto scherza e brinda con la birra:

Il giocatore biancoceleste ha giocato via social con un suo amico immaginando di essere in spiaggia: “Un brindisi anche per i medici e la polizia”

ROMA – Svagarsi il più possibile per evitare di pensare all’emergenza Coronavirus. Luis Alberto ha postato un video per il suo amico Pepe mentre è in tenuta da spiaggia in casa. Il gioco è chiaro tra i due: immaginarsi al mare, tra musica, sole e una birra fresca. Lo spagnolo della Lazio scherza con la bottiglia in mano: “Amico mio, sono in una spiaggia di Roma, ci beviamo una birretta. Brindo da solo e ovviamente la bevo! Brindo ai medici, a chi sta lavorando a questa emergenza, alla polizia e alla morte del Coronavirus.

Non ho un dolce, mi prendo un po’ di cacao. Un abbraccio a tutti”. Luis Alberto nella Capitale è senza la sua famiglia e non vede l’ora di tornare alla normalità. Riabbracciare i figli, sua moglie, tirare di nuovo calci ad un pallone. Nel frattempo cerca di esorcizzare la paura scherzando un po’.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *