Il Venezia è in viaggio per Trieste. Ma la gara col Pordenone resta a rischio

Un momento della gara d'andata, terminata 1-2. LaPresse

Questa mattina all’alba calciatori e staff sono stati sottoposti al tampone. «Ma sussistono ancora oggettive criticità da risolvere per permettere l’effettivo svolgimento della partita», sottolinea il club

Pordenone-Venezia potrebbe giocarsi regolarmente stasera allo stadio «Nereo Rocco» di Trieste. Ma restano ancora dubbi sul fatto che i giocatori possano scendere in campo stasera alle 20.30. Dopo la positività al coronavirus di Felicioli e la quarantena «soft» ufficializzata dal Governo soltanto nella serata di giovedì, il club arancioneroverde ieri aveva comunicato l’impossibilità di svolgere tutti gli accertamenti agli altri calciatori entro oggi. Stamani, però, il colpo di scena: la squadra è partita per Trieste, in attesa di conoscere l’esito dei tamponi svolti in mattinata. Segui tutti gli aggiornamenti.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *