Serie A e B

Foggia: Stroppa, ‘Dopo Parma tornati con i piedi per terra...’

‘Panchina d’oro: premio che vale doppio perché assegnato dai tuoi colleghi. Lo dedico a Di Bari che mi ha scelto...’

26.03.2018 16:46

Foto foggiacalcio1920.it

“L'anno scorso abbiamo fatto dei numeri straordinari, ecco perché un po' mi aspettavo questo premio - commenta Giovanni Stroppa, fresco vincitore della panchina d’oro, a gianlucadimarzio.com -. E' una grandissima soddisfazione perché vieni eletto dai tuoi colleghi quindi ha una valenza doppia. Il premio l'ho dedicato, come deve essere, alla società, al mio gruppo di lavoro, ai calciatori, al mio staff tecnico e a Di Bari che mi ha scelto. La stagione del Foggia? E' incredibile come la Serie B riservi sorprese. Fino a tre giorni fa ci si aspettava il salto di qualità per non pensare solo alla salvezza, ma la sconfitta di Parma ci fa tornare con i piedi per terra per inseguire i 50 punti. La nostra idea comune di calcio ci ha fatto svoltare e il mercato di gennaio ci ha dato nuova linfa, anche se il gioco espresso dalla squadra è sempre stato buono. Da gennaio abbiamo iniziato un nuovo campionato rinforzando la rosa con calciatori importanti che hanno dato maggior consapevolezza alla squadra”.

Commenti

Trapani: Il presidente Morace rassegna le dimissioni
[Video] Frattese-Taranto 1-0: La sintesi del match