Serie C/C

Il Trapani espugna Catanzaro e rovina il debutto di Pancaro

11.03.2018 16:37

Il Trapani espugna il “Ceravolo” battendo 2-1 il Catanzaro con le reti di Polidori ed Evacuo, inframmezzate dalla marcatura di Infantino su calcio di rigore. Vantaggio degli ospiti al 41’: primo gol in maglia granata per Alessandro Polidori che trafigge Nordi con un sinistro al volo sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa, al 6’, pareggio di Infantino su un calcio di rigore concesso per un fallo di Silvestri su Onescu. Cinque minuti più tardi, però, ci pensa Felice Evacuo a riportare in vantaggio il Trapani: nono gol in campionato per il numero 9 granata che ha trafitto Nordi dopo un’azione personale al limite dell’area. Subito dopo il gol, l’attaccante viene espulso. Finisce così: debutto amaro per Pancaro sulla panchina del Catanzaro.

CATANZARO-TRAPANI 1-2

RETI: 41’pt Polidori (T), 6’st rigore Infantino, 11’st Evacuo (T)

CATANZARO: Nordi, Nicoletti (25’st Corado), Maita, Zanini (1’st Spighi), Infantino, Marin, Gamberetti (33’st Sabato), Riggio, Onescu, Puntoriere (1’st Letizia) (37’st Valotti), Falcone. Panchina: Marcantognini, Cason, Van Ransbeeck, Cunzi, Di Nunzio, Badjie, Sepe, Valotti. All. Giuseppe Pancaro.

TRAPANI: Furlan, Rizzo, Drudi, Scarsella, Evacuo, Polidori (33’st Murano), Fazio, Silvestri, Palumbo, Marras (42’st Visconti), Corapi (37’st Steffè). Panchina: Pacini, Ferrara, Pagliarulo, Dambros, Canino, Girasole, Minelli, Aloi. All. Alessandro Calori.

Arbitro: Francesco Meraviglia di Pistoia; Assistenti: Dario Garzelli di Livorno e Davide Meocci di Siena

Ammoniti: Marin, Gambaretti (C), Palumbo, Scarsella (T).

Espulso: Evacuo (T) al 13’st.

Note: Recuperi 1’pt-5’st; Corner: 9-6; Spettatori: 3.196

Commenti

Bisceglie: Giovanili, battuta l'Andria con under 15 e 17
Valanga Juve Stabia, travolto il ‘povero’ Akragas