Serie C/C

Cosenza, Braglia: 'Commosso dall'accoglienza di Castellammare'

31.03.2018 23:46

Il tecnico del Cosenza Braglia commenta cosi la pesante vittoria in trasferta con la Juve Stabia: «Non è facile vedere una partita del genere in C, abbiamo fatto la gara che dovevamo fare contro una squadra che stava viaggiando fortissimo e siamo contenti. Alcuni ultras mi hanno fatto piangere apposta per finire la festa (ride, ndr)… Mi ha fatto molto piacere l’accoglienza, poi le partite sono un’altra cosa. Ho troppo rispetto di Fabio Caserta per giudicare la Juve Stabia, gli faccio i complimenti perché sta facendo benissimo. Se parliamo di campi viene fuori il discorso alibi et similia, ora lo stanno aggiustando e cercheremo di avere un campo di categoria e degno della città. Noi abbiamo una nostra fisionomia di stare in campo, non dimentichiamo che ad inizio stagione prendevamo un sacco di gol, abbiamo deciso di tutelare i ragazzi e dare il massimo anche se ora abbiamo avuto una flessione perché avevamo dato il 100% per tirarci fuori dai guai. Ora è Pasqua e mi godo questi due giorni di vacanza, da martedì penseremo al derby e a come affrontarlo».

Commenti

Matera, Auteri: 'Deluso da alcuni calciatori'
Catania, Lo Monaco: 'Crollo del Lecce era plausibile'