Serie D/H

Cavese: Bitetto elogia i suoi, ‘Bravi a crederci sempre’

30.03.2018 01:33

“Abbiamo penato più del dovuto per sbloccare il match, ci siamo riusciti solo negli ultimi minuti, ma abbiamo ampiamente meritato il successo per quanto creato nell’arco dei novanta e passa minuti. Siamo stati bravi a perseverare e a crederci sempre. Una cosa è certa: non smetteremo mai di correre. Quella tra noi e il Potenza è una sfida straordinaria. Per quanto ci riguarda, stiamo andando al massimo: abbiamo 66 punti e al termine della stagione regolare mancano ancora 5 partite. Nelle ultime due gare abbiamo speso tante energie, anche perché abbiamo giocato su campi molto pesanti: la sosta capita a puntino perché ci permette di ricaricare le batterie soprattutto dal punto di vista mentale per poi prepararsi alla sfida di Taranto, dove proveremo a fare risultato. La sfida dello “Iacovone” è un altro scoglio durissimo, ma siamo in un buon momento e vogliamo sfruttarlo”.

Commenti

Taranto: Cazzarò, ‘Dobbiamo evitare cali di tensione...’
Serie C, il Lecce stecca ancora. I risultati della 33' giornata