Serie C/C

Cosenza, Braglia: 'Nel primo tempo potevamo fare quattro gol'

14.03.2018 18:34

Piero Braglia - Foto Francesco Donato

Piero Braglia, tecnico del Cosenza commenta cosi la gara vinta in Coppa Italia con la Viterbese. Nonostante il 2-1, il Cosenza non ha centrato il passaggio del turno per effetto della sconfitta 3-1 dell'andata: «Nel primo tempo abbiamo avuto la possibilità di fare quattro gol, poi il calcio è questo e ti porta anche a subire un gol del genere. Per me è stato il miglior primo tempo della stagione da quando ci sono io, ai ragazzi non posso dire nulla. Pascali? Non l’ho messo perché non avrei potuto mettere un difensore per un attaccante, abbiamo inserito un altro attaccante per liberare Okereke sulla destra, noi abbiamo la coscienza a posto. Gli errori sotto porta ci stanno nel calcio, così come l’errore sul gol. Il 3-4-3 è quello che maggiormente ho fatto negli anni, conosco questo modulo meglio di ogni altra cosa: quando sono arrivato ho messo il 4-3-1-2 per cambiare il meno possibile, poi siamo passati al 3-5-2 ma ultimamente non avevamo fatto granché in questo modo e siamo passati al 3-4-3, Okereke e Tutino sono ottimi giocatori, così come Mungo”.

Commenti

Coppa Italia C: Al Cosenza non riesce l'impresa
Viareggio Cup: Rappresentativa D raggiunta in extremis dall’Empoli