Serie C/C

La Leonzio passa su quel che resta dell'Akragas

18.03.2018 17:38

Una rete di Bollino (35’ rig) ed una di Cammilleri (76’) mandano l’Akrragas all’inferno. Nonostante il cambio in panchina (a metà perché l’esonerato Di Napoli non è stato ancora rimpiazzato), i risultati restano uguali. L’Akragas perde e non segna. Questo il dato più rilevante per la perggiore Akragas di tutti i tempi. Al De Simone i biancoazzurri incassano la 21esima sconfitta stagionale. Se non è record, poco ci manca.

IL TABELLINO:

AKRAGAS (4-3-2-1): Vono; Scrugli, Mileto (85′ Caternicchia), Danese, Pastore; Carrotta, Bramati (85′ Ioio), Sanseverino (74′ Moreo); Zibert (61′ Gjuci), Navas; Camarà (74′ Minacori). A disp.: Lo Monaco, Raucci, Petrucci, Canale, Saitta, Bramati, Dammacco, Malluzzo. All. Criaco.

LEONZIO (4-3-3): Narciso; De Rossi, Aquilanti, Camilleri, Squillace; D’Angelo (80′ Davì), Esposito, Petermann (72′ Marano); Bollino (87′ Cozza), Foggia (72′ Lescano), Gammone (80′ Russo). A disp.: Ciotti, Pollace, Giuliano, Granata, Monteleone, Arcidiacono, De Felice. All. Diana.

ARBITRO: Cosso di Reggio C. (Zeviani-Poma).

MARCATORI: 35′ Bollino, 76′ Camilleri

NOTE: ammoniti Vono, Esposito, Navas, Danese

Commenti

Festa Andria, Catanzaro nelle sabbie mobili
Il Francavilla non segna e non vince più. Albertazzi evita il KO