Serie C/C

Reggina, Tulissi: 'Contento di essere qui, inizialmente ero titubante'

08.03.2018 18:45

Lunga intervista quella rilasciata dall'esterno offensivo della RegginaTiziano Tulissi a footballscouting. Queste le parole del giovane scuola Atalanta in merito alla sua avventura in amaranto"Inizialmente ero un po’ titubante sul fatto di allontanarmi così tanto da casa per giocare in Serie C. Stavo parlando con qualche squadra di Serie B e per la Serie C, avevo intenzione di rimanere vicino casa. Quando però mi hanno parlato del progetto incentrato sui giovani, non ho potuto rifiutare una piazza storica e importante come Reggio. Credo di aver fatto la scelta giusta, ho trovato una società solida ed un ottimo staff tecnico e sanitario. A tal proposito, ci tengo a ringraziare il Dott. Favasuli per la sua bravura e disponibilità quotidiana. Come squadra siamo un gruppo unito, peccato per quel periodo negativo perché eravamo partiti veramente bene. Anche se siamo giovani e per tanti di noi si tratti della prima esperienza tra i professionisti, stiamo facendo un ottimo campionato. Speriamo di trovare la vittoria nelle prossime gare e raggiungere al più presto l’obiettivo salvezza. Dopo vedremo cosa accadrà dato che, ci troviamo a 5 punti dai play-out e 5 punti dai play-off. Un vittoria può portarci a fare un altro campionato mentre una sconfitta può farci soffrire fino alla fine. Personalmente spero di sbloccarmi al più presto e trovare il primo goal con la maglia amaranto. Se succedesse davanti al “Granillo” pieno sarebbe perfetto".

Commenti

Lega Pro, accordo per implementazione impianti illuminazione
Catanzaro: Il diesse Logiudice, ‘Per ora nessuna rivoluzione’