Serie C/C

Serie C/C: Giudice sportivo, fermato D’Angelo della Casertana

Un turno di stop al tecnico dei falchetti

23.03.2018 19:40

ALLENATORI 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00 

DI FIORE GIOVANNI (CASERTANA) perché al termine del primo tempo di gara, assumeva un comportamento offensivo, provocatorio e minaccioso nei confronti dei componenti della panchina aggiuntiva della squadra avversaria, contribuendo a generare un principio di rissa prontamente sedata (panchina aggiuntiva).

GRECO MARCO (CASERTANA) perché al termine del primo tempo di gara, assumeva un comportamento offensivo, provocatorio e minaccioso nei confronti dei componenti della panchina aggiuntiva della squadra avversaria, contribuendo a generare un principio di rissa prontamente sedata (panchina aggiuntiva).

ROSELLI CARMELO (REGGINA) perché al termine del primo tempo di gara, assumeva un comportamento offensivo, provocatorio e minaccioso nei confronti dei componenti della panchina aggiuntiva della squadra avversaria, contribuendo a generare un principio di rissa prontamente sedata panchina aggiuntiva).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA 

D'ANGELO LUCA (CASERTANA) per comportamento gravemente scorretto verso i componenti della panchina della squadra avversaria (r.c.c.).

AMMONIZIONE 

NUCCORINI ALESSANDRO (RACING FONDI ) per proteste verso l'arbitro (r.A.A.).

MASSAGGIATORI 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE E AMMENDA € 500.00 

PEZZULLO ANTONIO (CASERTANA) perché al termine del primo tempo di gara, assumeva un comportamento offensivo, provocatorio e minaccioso nei confronti dei componenti della panchina aggiuntiva della squadra avversaria, contribuendo a generare un principio di rissa prontamente sedata (panchina aggiuntiva).

LISI DOMENICO (REGGINA) perché al termine del primo tempo di gara, assumeva un comportamento offensivo, provocatorio e minaccioso nei confronti dei componenti della panchina aggiuntiva della squadra avversaria, contribuendo a generare un principio di rissa prontamente sedata (panchina aggiuntiva).

Commenti

Foggia: Stroppa, ‘Giocare al Tardini dà grandi stimoli’
Serie C/C: Giudice sportivo, multa di 1500 euro al Lecce