Serie C

Crollo Cosenza, Braglia: 'Colpa mia, mi sono fatto condizionare'

22.04.2018 19:35

Queste le parole del tecnico del Cosenza Braglia al termine della gara persa in casa 3-0 con il Rende: «È stato difficile finire la partita per noi, figurarsi per chi è venuto a vederla: il colpevole sono io che non dovevo farmi condizionare da nessuno, abbiamo perso la stima dell’ambiente perché ogni volta che c’è una partita importante siamo sotto tono. Dobbiamo riprendere il nostro cammino da domani non facendo finta di niente, ma lavorando sui nostri difetti, questo ha detto il risultato e questo ha detto il campo. Dobbiamo continuare sulle nostre certezze, abbiamo cambiato una pedina e ci siamo messi nei guai».

Commenti

Serie B: La Ternana ribalta il Perugia ed espugna il 'Curi'
Il Nardò attacca: 'Insultati e bersagliati dal Potenza'