Serie C/C

Lecce, Saraniti: 'Adesso ci vuole ancora più attenzione'

08.03.2018 16:50

Tre reti e un assist da quando veste la maglia giallorossa. Basta questo per poter capire l’impatto che ha avuto Andrea Saraniti con il Lecce. La punta a disposizione di Liverani, ieri pomeriggio, alla ripresa degli allenamenti ha fotografato il momento dei suoi: "Con l’Akragas sono arrivati tre punti importantissimi dopo tre partite difficili, culminate con il ko contro la Juve Stabia. La vittoria di domenica ci voleva anche dal punto di vista mentale. Dobbiamo sicuramente migliore il gioco che esprimiamo. Il problema principale, però, è rappresentato dal fatto che ci siamo quasi sempre trovati squadre chiuse, che con il loro atteggiamento ci hanno messo in difficoltà". Con l’arrivo di Saraniti, l’attacco del Lecce ha trovato un’arma in più. La punta ex Vibonese e Virtus Francavilla, però, non ne vuole sapere di prendersi i meriti: "Sono qui per dare una mano. Non dimentichiamoci che c’è gente che si fa trovare pronta da inizio stagione. Io sono arrivato da poco e non sono un punto di riferimento per nessuno. Anzi, sono qui per aiutare il Lecce a raggiungere l’obiettivo". Traguardo che si può raggiungere solamente partita dopo partita. E la prossima tappa, domenica pomeriggio si chiama Matera. E Saraniti, inquadra in questo modo la sfida contro i biancoazzurri: "La partita la stiamo preparazione nel migliore dei modi, con dedizione e soprattutto nei dettagli. Loro vengono da tre vittorie consecutive, per questo dobbiamo fare attenzione. In questa fase del campionato poi, dobbiamo cercare di ottenere sempre il massimo".

Commenti

Serie C: Cambia l’orario di cinque gare della 30a Giornata
Cosenza, partitella in famiglia in vista del Bisceglie