Serie C/C

Reggina: Maurizi, ‘Sono deluso, mi assumo le mie responsabilità’

11.03.2018 18:00

Agenore Maurizi - Foto Francesco Donato

Ecco le parole di Agenore Maurizi, tecnico della Reggina, dopo il ko casalingo contro il Monopoli: "Non mi aspettavo di soffrire così tanto il Monopoli, sopratutto sulla nostra destra. Con il cambio di Provenzano, eravamo tornati bene in partita. Non abbiamo fatto la gara migliore, volevamo fare la partita più aggressiva e tonica, non è stato così. Eravamo consapevoli che dovevamo fare una partita importante. Sono molto rammarico, questa partita poteva dare una svolta alla nostra stagione. Sono arrabbiato, ora c'è da stringere i denti".

COLPA MIA "Quando si perde la colpa è sempre del tecnico, è normale che il ruolo di responsabiltà dell'allenatore è grande. Io cerco sempre di dare l'anima, il 110%. Preoccupati per il calendario? Dobbiamo solo fare più punti possibili, a prescindere dall'avversaria".

Commenti

Il Monopoli espugna Reggio Calabria davanti a 5.000 spettatori
Serie D/H: Il Team Altamura vince il derby e stacca il Taranto