Serie C/C

Prova di forza Lecce, espugnata Cosenza

19.03.2018 21:57

Una fase del match - Foto Francesco Donato

Grazie a una rete di bomber Saraniti, il Lecce si impone a Cosenza inviando un segnale forte alle dirette concorrenti, Catania in primis. Prova di forza dei giallorossi che hanno vinto una vera e propria battaglia combattuta sul terreno del San Vito ai limiti della praticabilità per la pioggia. Gol vittoria al 29’ della ripresa: Legittimo imbecca Saraniti che batte Saracco da due passi.

COSENZA-LECCE 0-1

RETI: 29′ st Saraniti (L)

COSENZA (3-4-3): Saracco; Idda, Pascali, Camigliano (31′ st Baclet); Corsi, Bruccini, Calamai (45′ st Mungo), D’Orazio; Okereke (18′ st Trovato), Perez, Tutino. Panchina: Quintiero, Boniotti, Pasqualoni, Ramos, Palmiero, Braglia T. All.: Occhiuzzi (Braglia P. squalificato).

LECCE (4-3-1-2): Perucchini; Ciancio (37′ st Di Matteo), Cosenza, Marino, Legittimo; Armellino, Arrigoni, Mancosu; Tsonev (13′ st Tabanelli); Torromino (18′ st Di Piazza), Saraniti (36′ st Lepore). Panchina: Chironi, Persano, Vialeri, Costa Ferreira, Caturano, Gambardella, Persano, Centonze, Selasi. All.: Liverani

Arbitro: Amabile di Vicenza.

Ammoniti: Arrigoni (L). Angoli: 4-6. Recupero: 2′ pt –

Commenti

Viareggio Cup: La Juventus sulla strada della Rappresentativa D
Lecce, Liverani: 'Orgoglioso della squadra, non molliamo niente'