Serie C/C

Penalizzazione Matera, si decide lunedi

07.04.2018 12:12

Tutto rinviato a lunedì. Infatti, come rivela tuttomatera.com, sarà quella la data del pronunciamento del Tribunale Nazionale Federale sul primo deferimento del Matera. La giornata di oggi non è stata altro che quella dell’udienza per poter discutere il caso del club biancoazzurro. La sentenza, invece, ci sarà lunedì, quando il Tribunale Nazionale Federale emetterà un comunicato stampa per poter esprimersi sul caso Matera. Questo, infatti, è quanto è trapelato nelle ultime ore dalle parti della Figc. Bocche cucite al momento, per una situazione che nella giornata di lunedì conoscerà il proprio verdetto. Il club biancoazzurro, però, negli ultimi giorni ha presentato delle memorie difensive, con l’obiettivo di annullare il deferimento, che lo ricordiamo è arrivato per il mancato pagamento di settembre e ottobre. Pagamento che è stato fatto ma con ritardo. Ovviamente, il Matera non è l’unica società che ha pagato in ritardo o non ha rispettato le date alla prima scadenza. Al momento, però, sempre per quanto riguarda il primo deferimento, come si legge anche sul secondo, non sono stati pagati i contributi Inps e le ritenute Irpef, sempre per i mesi di settembre e ottobre. Al momento, però, non risulta null’altro. Questo, l’argomento della discussione che riguarda i biancoazzurri e che conoscerà la propria parola definitiva nella giornata di lunedì, quando ci sarà solamente la sentenza. Ovviamente, il rischio è sempre quello di una penalizzazione in classifica. Ma come è stato sempre detto, da casi a casi e da situazioni e situazioni, le cose cambiano. Avventurarsi in probabilità, al momento non sembra essere la cosa migliore. Meglio spostare l’attenzione al campo, e ovviamente al match contro il Rende di domenica pomeriggio che in ottica quarto posto, e soprattutto play off, sarà davvero importante. Poi, l’attesa sarà nella giornata di lunedì, quando il Tribunale Nazionale Federale emetterà la sentenza.

Commenti

Arezzo-Bisceglie: primo match point playoff per l'under 15
Matera, Taccogna: 'Penalizzazione? Siamo ancora fiduciosi'