Serie A e B

Serie B: Il Frosinone espugna Avellino negli ultimi 5 minuti

18.04.2018 09:33

Foto Sky Sport

Avellino e Frosinone si presentano al “Partenio-Lombardi” con tanta voglia di vincere. La gara, però, si infiamma negli ultimi cinque minuti, dopo che l’Avellino aveva sprecato con Castaldo e Migliorini le occasioni per passare in vantaggio: traversa pazzesca di Citro in spaccata dopo una grande parata di Lezzerini su Koné, l’azione prosegue e il Frosinone sblocca. Beghetto scambia palla a terra proprio con Koné, crossa dal fondo di quest’ultimo e correzione di misura di capitan Dionisi, all’ottavo gol stagionale. L’Avellino si sbilancia e ne approfitta Paganini, che raccoglie da Chibsah e trova il raddoppio all’89’.

AVELLINO-FROSINONE 0-2

RETI: 85' Dionisi, 89' Paganini.

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini; Laverone, Ngawa, Migliorini (57' Kresic), Marchizza; Vajushi (81' Morosini), De Risio, Di Tacchio, Molina; Asencio (63' Gavazzi), Castaldo. All. Foscarini.

FROSINONE (4-3-3): Bardi (46' Vigorito); Brighenti, Terranova, Krajnc, Beghetto; Chibsah, Maiello, Konè; Paganini, Dionisi (88' M. Ciofani), Ciano (66' Citro). All. Longo.

Arbitro: Sacchi di Macerata.

Ammoniti: Castaldo (A), Brighenti (F)

Commenti

Bari: Grosso, ‘Novara meglio di noi, punto guadagnato’
Serie B: Tracollo del Pescara, la Pro Vercelli respira